Il mercato unico europeo è stato istituito il 1º gennaio 1993 e garantisce la libera circolazione di merci, servizi, persone e capitali nell’UE. Nel 2023 celebra il suo 30º anniversario.
Il mercato unico comprende i 27 Stati membri dell’UE e la Norvegia, l’Islanda e il Liechtenstein (tramite lo Spazio economico europeo). La Svizzera ha accesso parziale al mercato unico (tramite accordi bilaterali).
Il mercato unico è uno dei più grandi successi dell’UE perché facilita gli scambi tra imprese, stimola la crescita e l’innovazione e allo stesso tempo rende molto più facile la vita delle persone. L’UE si adopera costantemente per sviluppare ulteriormente il mercato unico in nuovi settori, al fine di trovare soluzioni comuni a sfide quali i cambiamenti climatici, la crisi energetica e la digitalizzazione.

DOCUMENTI UTILI
Relazione finale – Scheda evento

CALENDARIO DELLE INIZIATIVE